Parti importate o domestiche: quali sono le differenze nella pratica?

Parti importate o domestiche: quali sono le differenze nella pratica? 1

Il tuo sogno è imparare a riparare Auto?
Diventa un Meccanico del settore e lavora con le Auto
Partecipa al Corso RaceLeader auto edition: il corso in lingua italiana dove imparerai tutti i segreti per lavorare sulle auto.

solo per oggi a 67 euro invece di 297 È un dato di fatto: il mercato delle officine meccaniche è sempre più competitivo e versatile. In questo scenario, tendono a perdere spazio quelle aziende che non si sforzano di offrire servizi differenziati e aggiornati. Ma come, in fondo, accontentare i consumatori? Come battere la concorrenza? Come distinguersi?

La parola chiave qui è innovazione. In questo settore l’innovazione deve includere un servizio utile, prezzi competitivi, una manutenzione che privilegi la sicurezza sia della meccanica che dei veicoli e, naturalmente, soluzioni che vadano oltre l’assistenza tecnica e la revisione. Una buona opzione a questo proposito è la rivendita di parti.

La rivendita di componenti per auto è un’ottima scommessa per i proprietari di garage che vogliono aumentare i loro profitti, stabilire una differenza rispetto ai concorrenti e fidelizzare i clienti. Quando si sceglie di offrire questi prodotti, però, è necessario seguire 2 criteri fondamentali, fondamentali per il successo dell’impresa. Sono: garantire una buona varietà di parti e cercare partnership con buoni fornitori .

Stai davvero pensando di ampliare la gamma di offerte della tua officina? In questo caso, una delle prime domande che di solito si pone è: sarebbe meglio dare la priorità a pezzi importati o nazionali? Perché è proprio per questo che siamo qui oggi. Continua a guardare per capire le differenze pratiche tra queste opzioni e prendere la decisione giusta!

Come scegliere tra ricambi importati o nazionali?

Questa è una domanda che spesso si pongono i titolari di officine meccaniche che decidono di iniziare a rivendere i ricambi nei loro stabilimenti. Il punto è che trovare la risposta a questa domanda può essere una grande sfida. Pertanto, è necessario analizzare i vantaggi e gli svantaggi di ciascuna opzione.

Non commettere errori: dopo una breve analisi, le parti importate potrebbero persino sembrare la scelta più vantaggiosa. Tuttavia, la verità è che le parti nazionali possono offrire alcune strutture molto attraenti ai propri clienti. Da che parte peserà di più la bilancia?

Nel post di oggi imparerai a conoscere i principali vantaggi e svantaggi delle parti importate e nazionali. E possiamo già dire che non esiste una ricetta già pronta, ok? È fondamentale valutare le esigenze del pubblico di destinazione. Solo così è possibile offrire un servizio di qualità e differenziare la propria officina dalla concorrenza.

pezzi nazionali

A causa dei costi elevati rispetto ai componenti di paesi come la Cina o gli Stati Uniti, molti proprietari di autofficine pensano rapidamente che optare per la produzione nazionale sia uno svantaggio. Tuttavia, questo non è più un fatto assoluto.

In pratica, l’offerta di ricambi brasiliani offre ai clienti diversi vantaggi. Inoltre, si lascia alle spalle tutta la burocrazia e le difficoltà inerenti al processo quando si tratta di importazioni.

Scopri quali sono i principali vantaggi e svantaggi attribuiti ai ricambi prodotti in Brasile e scopri una volta per tutte se possono soddisfare le esigenze dei tuoi clienti!

Consegna veloce

Quando si parla di parti nazionali, non è difficile capire perché la vicinanza fisica ai fornitori rappresenti un grande vantaggio. Dopotutto, in questo modo, è possibile garantire consegne più rapide, oltre a offrire servizi di valutazione in loco, cosa generalmente non possibile con fornitori lontani. Anche con il tempo di produzione della parte, è molto più probabile che un fornitore locale sia in grado di consegnare in meno tempo rispetto ad altri.

Esclusività nella fornitura

L’acquisto da un fornitore che offre una merce o un servizio unico sul mercato può aggiungere ancora più valore alla tua impresa. La chiusura di un accordo di partnership di questo tipo può aggiungere diversi punti positivi alla tua attività, come una maggiore trasparenza e un migliore allineamento nei processi.

La comunicazione con il fornitore è un altro punto che può essere ottimizzato. Così come la possibilità di ottenere prezzi migliori creando un rapporto di partnership tra aziende, una situazione che ha tutto per offrire vantaggi reciproci. La somma di questi fattori implica una maggiore qualità nei servizi offerti in officina, garantendo una maggiore competitività.

incentivo di mercato

Offrire la possibilità di scegliere ricambi nazionali è il modo migliore per dare impulso e incoraggiare il settore in cui opera la tua officina meccanica. Dopotutto, poiché il numero di parti prodotte in Brasile cresce all’interno del paese, i prezzi tendono a diminuire.

prezzi più alti

Il grande svantaggio dei pezzi nazionali è il fatto che la produzione nazionale è solitamente più costosa delle importazioni da altri paesi. A cominciare dalla materia prima utilizzata, che spesso qui non si trova, che deve essere importata per avviare effettivamente la produzione. Così, i pezzi nazionali finiscono per diventare subito più costosi.

Inoltre, poiché la tecnologia di produzione è ancora in fase di sviluppo in Brasile, quei prodotti che corrispondono alla qualità delle importazioni rinomate hanno un costo di produzione molto più oneroso. Questo spesso finisce per aumentare il prezzo finale della merce.

Infine, non possiamo non menzionare le elevate aliquote fiscali che vengono ancora applicate alla produzione, rendendo il processo produttivo più costoso, con alcune eccezioni.

Come funziona il processo di importazione?

Il processo di importazione di componenti per autoveicoli presenta solitamente vantaggi legati alla diversità (o addirittura all’esclusività) dei prodotti di specifici marchi. Inoltre, in alcuni casi, anche i prezzi si rivelano più utili per la produzione di articoli.

Tuttavia, l’importazione è solitamente piuttosto burocratica, richiedendo una serie di attenzioni e il rispetto di protocolli. Queste vanno dalla negoziazione di prodotti con fornitori di altri paesi, passando per la specificazione delle condizioni contrattuali, del trasporto internazionale e del contratto di spostamento, fino al pagamento delle tasse sulle importazioni.

Inoltre, è necessario anche assumere un spedizioniere per organizzare la nazionalizzazione dei prodotti che arrivano nel paese e snellire la documentazione richiesta nelle ispezioni fiscali. Senza contare gli adempimenti legali e fiscali, che non possono mai essere trascurati. Per quanto vi sia, in alcuni casi, la concessione di esenzioni fiscali da parte del governo, anche per questi scenari è necessario prestare molta attenzione alla documentazione.

Dobbiamo ancora sottolineare che, se l’importazione non rispetta le procedure e le normative richieste, l’intero processo sarà soggetto a sanzioni onerose. In alcuni casi può essere richiesta anche la restituzione della merce.

Vantaggi e svantaggi delle parti importate

Uno dei principali vantaggi dell’importazione di componenti per autoveicoli è il fatto che, in alcuni paesi, i prodotti (soprattutto quelli fabbricati) hanno valori inferiori a quelli nazionali. Stando così le cose, rivendere finisce per diventare più redditizio che investire nella produzione locale.

Quando si importa da paesi come Cina, Vietnam e Stati Uniti, ad esempio, si risparmia sia in macchinari che in energia, manodopera e materie prime nel processo produttivo dei manufatti. Tuttavia, il vantaggio apportato dal valore del prodotto viene spesso perso a causa dei costi di trasporto e trasporto, delle tasse di importazione e persino del ritardo nell’arrivo della merce.

Il superamento di questi fattori richiede una grande pianificazione strategica a medio e lungo termine. Un esempio è la pianificazione delle vendite per almeno 60 giorni dopo la data di acquisto in un altro paese, che è il periodo medio per l’arrivo dei prodotti importati qui.

Cura di base per l’importazione di parti

Immagina di aver scelto di importare parti per la rivendita nella tua officina di riparazioni auto. Da lì, prima di ogni altra cosa, vai alla ricerca di fornitori affidabili e credibili. Tuttavia, tieni presente che questa è spesso una delle maggiori sfide per gli importatori.

Ricordando che, affinché le parti siano certificate dal sopralluogo e la documentazione sia tutta a norma, c’è la possibilità di appaltare a società commerciali , che sono società specializzate in questo tipo di procedura.

Quanto è importante acquistare ricambi di qualità?

A questo punto del post, sai già che ci sono vantaggi e svantaggi nell’acquisto di parti importate o nazionali, giusto? Indipendentemente dalla tua scelta, la qualità deve essere al di sopra di tutti gli altri criteri quando acquisti componenti da utilizzare nella tua officina. Dopotutto, è il cliente che sentirà questa differenza. Se la percezione è negativa, chi ne soffrirà sarà la tua cura!

Quindi, non dimenticare: qualunque sia il valore, inferiore o superiore, deve essere accompagnato da una qualità comprovata. Questo perché se le parti utilizzate nella manutenzione del veicolo danno problemi, i clienti avranno un’immagine negativa dell’officina. E non solo! Avrai ancora rilavorazioni, ostacolando la produttività dei professionisti che lavorano nel lavoro quotidiano. La lezione che rimane è: l’inconveniente dell’economico che è costoso può comportare la perdita del tuo pubblico vincolato e la pubblicità negativa per l’azienda.

Tieni a mente qual è la vita media di una parte particolare se usata bene e se l’auto riceve una manutenzione adeguata. Offrire questo tipo di guida al cliente aiuta a renderlo più sicuro del proprio lavoro, tornando al tuo negozio in altri momenti. Per non parlare della sicurezza che offre un pezzo di qualità, migliorando le prestazioni dell’auto e addirittura prevenendo gli incidenti.

Perché investire nell’acquisto di componenti online?

Un buon modo per trovare un equilibrio tra prezzi più bassi e garanzia di qualità delle parti importate e nazionali per l’officina è fare acquisti online. Per farti un’idea, controlla il sondaggio realizzato da e-Bit per valutare la reputazione dei negozi virtuali in Brasile. Secondo lo studio, il settore dei componenti automobilistici ha movimentato 483 milioni di reais solo nella prima metà del 2017. Tale importo ha rappresentato il 2,3% dei ricavi totali dell’e-commerce nel paese quell’anno. Impressionante, non trovi?

Questi dati mostrano come il grado di affidabilità nel segmento sia notevolmente aumentato. In questo modo, quella vecchia sfiducia generalizzata nei confronti dello shopping online viene lasciata indietro. Sempre di più, l’e-commerce ha trovato soluzioni ai problemi che preoccupavano il mercato, soprattutto in relazione alla credibilità e alla sicurezza delle operazioni online.

Uno dei grandi vantaggi di questa scelta è la possibilità di scegliere fornitori diversi sia per i ricambi importati che per quelli nazionali, abbinando prezzi interessanti e qualità. Oggigiorno, facendo una corretta ricerca, è già possibile affermare che acquistare online è sicuro quanto cercare il prodotto in un negozio fisico.

Sicurezza che dipende dalla reputazione e viceversa

Pensaci: i negozi che vendono online dipendono esclusivamente dalla loro reputazione per rimanere sul mercato. Perché è proprio a questo punto che dovresti prestare attenzione quando fai le tue scelte. Dopotutto, questi stabilimenti finiscono per perdere credibilità se non servono bene il pubblico.

Controllare la storia dell’azienda, ricercare se ci sono reclami, di che tipo sono e come sono stati risolti, è per te un passaggio fondamentale per rassicurarti sulla sicurezza dello shopping online.

Un altro grande punto positivo dell’acquisto di parti su Internet è che le transazioni vengono effettuate tramite carta o bonifico bancario, riducendo il rischio di circolare con contanti. Per quanto riguarda la qualità dei prodotti, semplicemente non c’è differenza rispetto a quelli venduti nei negozi fisici, a patto che li acquisti da aziende affidabili e segua i consigli che daremo nel prossimo argomento.

Come acquistare ricambi per auto online?

La verità è che tutti i vantaggi teorici dell’acquisto di parti online saranno realmente convalidati solo se si prendono alcune precauzioni. Ma questi consigli valgono anche per quando fai acquisti al telefono o nei negozi fisici, sei d’accordo? Verifica fin d’ora quali situazioni meritano la tua attenzione nell’ambiente online!

Cerca sempre prima di scegliere

Ci sono molti marchi che operano su Internet da molto tempo. L’ideale è dare la preferenza ai più conosciuti. Oltre alla ricerca dei prezzi e alla conferma della qualità dei prodotti offerti, è necessario cercare informazioni sui reclami e su come vengono gestiti questi reclami.

Questa ricerca può essere eseguita su Google stesso, che mostra le valutazioni dei clienti nei suoi risultati. Ma ci sono anche siti web specializzati in materia, come Reclame Aqui , il più noto. Su queste piattaforme è possibile vedere come l’azienda risponde al pubblico, facendosi così un’idea più chiara del livello di servizio.

Sii specifico al momento dell’ordine.

Come per gli acquisti online potrebbe esserci un ritardo maggiore nel cambio delle parti, a seconda della distanza dal fornitore, è essenziale che tu descriva più dettagliatamente le parti che intendi acquistare in modo da non avere problemi in seguito. Idealmente, quindi, dovresti acquistare da aziende che ti permettono di scegliere, ad esempio:

  • modello e produttore;
  • elenco delle applicazioni — modello, anno di fabbricazione, assemblatore, motore;
  • codice pezzo originale.

Prestare attenzione anche al periodo di garanzia offerto dal negozio. È inoltre importante verificare le procedure che devono essere seguite in caso di eventuali problemi, necessità di cambio o reso.

Controlla se la società è regolarizzata

Non acquistare online da aziende che non hanno CNPJ o che non forniscono fatture. È semplice: gli esercizi online che non hanno tutta la documentazione in regola, che non pagano le tasse o dichiarano le proprie imposte sul reddito sono ovviamente meno affidabili. Ciò significa che potrebbero non agire correttamente o avere problemi di consegna, scadenze e persino qualità.

È inoltre necessario verificare le opzioni di contatto, come indirizzo, telefono e Servizio Clienti (SAC). Conoscere i percorsi possibili rende molto più facile (e molto) cercare assistenza, chiarire dubbi o apportare modifiche.

Scegli parti adeguatamente certificate

I sigilli di sicurezza degli enti preposti ad attestare la qualità dei prodotti fungono da ulteriore garanzia sia per voi che per i vostri clienti. Forniti attraverso audit esterni, questi certificati dimostrano un maggiore impegno per la soddisfazione del cliente. Nella maggior parte dei negozi di ricambi online affidabili, i sigilli di sicurezza sono generalmente già visualizzati nella home page del sito web.

La possibilità di acquistare ricambi importati e nazionali amplia le opportunità di servizio della tua officina meccanica. E poiché la varietà di esercizi che vendono componenti nel segmento automobilistico è maggiore su Internet, finisci per trovare prezzi più interessanti con una qualità garantita, al fine di mantenere il tuo pubblico.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.