Come cambiare il filtro dell’aria

Come cambiare il filtro dell'aria

Come cambiare il filtro dell’aria

La tua auto inizia a consumare più benzina nel conto? Il potere viene ridotto? Stai espellendo più gas inquinanti dall’account?

Quindi, senza dubbio hai un problema con il filtro dell’aria e questo dovrebbe essere cambiato. Se non sai come cambiare il filtro dell’aria, in questo articolo puoi imparare a farlo facilmente .

Che cos’è e qual è lo scopo del filtro dell’aria?

Prima di spiegare tutto ciò che è necessario per cambiarlo, è importante che tu sappia a cosa serve. Il filtro dell’aria è responsabile del mantenimento di tutte le impurità che possono accedere al circuito di aspirazione del motore e impedire la contaminazione della camera di combustione e dei cilindri.

Se non viene cambiato regolarmente, il che sarebbe grave dal momento che è semplice ed economico, l’auto inizierà a consumare più benzina, a ridurre la sua potenza ed emettere gas inquinanti . In breve, la miscela di benzina sarebbe inadeguata e quindi il motore avrebbe iniziato a dare problemi di ogni tipo.

Non vuoi che la tua macchina faccia tutto questo, vero? Bene allora, mettiti al lavoro.

Come cambiare il filtro dell’aria – Strumenti necessari

  • Kit di chiavi:  per svitare qualsiasi vite che entra nel filtro.
  • Aspirapolvere o aspiratore:  qualsiasi tipo di aspirapolvere è sufficiente per far cambiare il filtro.
  • Guanti protettivi:  per proteggere le mani da ogni tipo di sporco.

Come cambiare il filtro dell’aria in 6 passaggi

1. Cerca il filtro dell’aria
Seguire il tubo di aspirazione dall’inizio fino ad un alloggiamento che ospita il filtro. L’alloggiamento è solitamente quadrato, sebbene possa essere cilindrico. A volte è meno visibile ed è necessario sollevare il veicolo.
2. Aprire l’alloggiamento e rimuovere il filtro
Aprire l’alloggiamento filettato, rimuovendo le viti con un cacciavite, se necessario, in quanto possono essere anche rimosse con clip. Una volta aperto, rimuovere attentamente il filtro e non dimenticare la posizione in cui si trovava.
3. Pulire e aspirare l’intero alloggiamento
Rimuove tutta la sporcizia dall’alloggiamento con l’aspirapolvere. È possibile rimuovere il minuscolo e pulirlo con un panno umido, se necessario, anche se di solito non è necessario a meno che non vi sia molta sporcizia.
4. Decidi se è necessario cambiare il filtro
Guarda il filtro e analizza se è necessario cambiarlo o con la pulizia è sufficiente. Se hai acquistato un nuovo filtro, con il quale confronti lo stato di uno e un altro, vedrai se è danneggiato o troppo sporco. Se è in buone condizioni, è sufficiente pulirlo e rimetterlo. Se è troppo danneggiato o sporco, posizionane uno nuovo.
5. Cambia il filtro dell’aria
Posiziona il nuovo filtro dell’aria come è stato posizionato prima. Soprattutto fai attenzione a non retrocedere, dato che potresti causare abbastanza problemi nel motore e il filtro non farebbe la sua funzione.
6. Chiudere e fissare l’alloggiamento
Chiudi il case e assicurati che sia fisso e non si muova. Se è troppo lento, potrebbe causare il malfunzionamento del filtro dell’aria.

Come cambiare il filtro dell’aria – Quanto costa ?

Fare il cambio del filtro dell’aria è davvero economico , poiché in realtà l’unico materiale che dovremo acquistare è il filtro stesso. Ognuno ha un cacciavite, un aspirapolvere e dei guanti a casa, giusto?

Il prezzo del filtro varierà a seconda del modello e della marca. Puoi trovare filtri dell’aria da 5 a 30 euro e tutto dipenderà dall’auto che hai e dal tipo di filtro che ti serve.

Se vuoi risparmiare fino al 60% sul filtro dell’aria, acquistalo su Raceleader.it . Puoi anche comprare tutto ciò che ti serve per cambiare l’olio. Le spese di spedizione sono gratuite e in meno di 48 ore avrai tutto nella tua casa.

Quando lo cambio?

Quando cambiare il filtro dell’aria? Generalmente, tra 10.000 e 15.000 km . Tuttavia, a seconda di dove vivi e di come usi la tua auto, il momento in cui devi cambiare il filtro dell’aria può variare. Se vivi in ​​una zona asciutta con molta polvere dovrai cambiarla molto prima (5.000-7.500 km), mentre se vivrai in un’area umida e piovosa potresti essere in grado di contenere fino a 20.000 km.

A volte, invece di cambiare ciò che dovresti fare, puliscilo se vedi che il filtro è in buone condizioni . Prima di acquistare un nuovo filtro, eseguire tutto il processo precedente e valutare se è meglio pulirlo o sostituirlo con uno nuovo.

L’ideale sarebbe eseguire regolarmente (ogni 3.000-4.000 km) una corretta revisione di tutti i filtri, non solo del filtro dell’aria, e mentre lo controlliamo, calcoleremo da soli quando dovremmo apportare questa modifica.

ACQUISTA SUBITO UN FILTRO SPORTIVO PER LA TUA AUTO 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi