Come cambiare gli iniettori di un motore diesel

Come cambiare gli iniettori di un motore diesel ?

Una rottura in un iniettore è la ragione di più di un incubo nel mondo della meccanica. È un componente vitale per l’auto e la sua riparazione non è economica, molto meno se devi portare l’auto in officna.

In questo articolo ti insegneremo come cambiare gli iniettori di un motore diesel da casa in 5 passi senza dover portare l’auto in un autofficina, che farà risparmiare sul costo del lavoro.

Come evitare di dover cambiare gli iniettori

Prima di parlare di come cambiarli, è importante conoscere tutti i passaggi che è possibile adottare per evitare di doverlo fare. È un cambiamento costoso e se lo eviti, meglio che meglio.

  1. Non affrettare il deposito: Quando la tua auto sta raggiungendo la riserva di carburante, vai immediatamente a una stazione di servizio. Quella benzina “riserva” è quella che contiene tutte le impurità che finiscono per accorciare la vita degli iniettori.
  2. Cambia il filtro del carburante: ogni 30.000 chilometri è consigliabile cambiare il filtro per salvare i problemi futuri negli iniettori. Il suo costo di solito non supera i € 35, quindi potresti risparmiare più di € 400 se lo confrontiamo con il prezzo degli iniettori.
  3. Pulisci regolarmente gli iniettori: Ogni 50.000 chilometri, acquista un additivo-iniettore pulito e pulisce gli iniettori per impedire l’accumulo di impurità nella benzina e ostacolarli.

NON CI ASSUMIAMO NESSUNA Responsabilità SULL’APPLICAZIONE DI QUESTA GUIDA FORNITA PER MERO SCOPO INFORMATIVO

Strumenti necessari

  • Chiavi a tubo rimuovere i coperchi delle valvole e le viti di fissaggio degli iniettori.
  • Chiave Torx: per fare leva e rimuovere gli iniettori.
  • guanti: per evitare che liquidi corrosivi vengano a contatto con le mani.
  • Olio motore: per lubrificare i nuovi iniettori.

Come cambiare gli iniettori di un motore diesel in 5 passi

1. Rimuovere i coperchi e i connettori elettrici

Rimuovere tutto ciò che tiene l’iniettore sulla testata o è collegato ad esso come tubi o connettori.

2. Rimuovere gli iniettori

A seconda di come sarà l’iniettore uscirà in un altro modo. Ci sono alcuni che vanno a vite (di solito il più vecchio) e altri arriveranno direttamente sotto pressione.

3. Assemblare i nuovi iniettori

Posizionare i nuovi anelli e rondelle se necessario e lubrificare il gruppo ugello con olio motore prima di installarlo.

4. Sostituisci tutto ciò che hai rimosso

Hai già gli iniettori installati nell’auto. Ora è il tuo turno di rimettere il connettore elettrico, il rail dell’olio e il tubo del carter. Utilizzare la chiave dinamometrica per fare ciò e ricordarsi di serrare ogni bullone senza applicare troppa pressione.

5. Avvia la macchina e controlla che tutto sia a posto

Controlla di non aver lasciato nulla scollegato o fuori dall’auto e tiralo per vedere se accelera normalmente. Se strattoni, torna a rivedere la procedura perché è un sintomo che c’è qualcosa che hai sbagliato.

Quanto costa cambiare gli iniettori di un motore diesel ?

Un iniettore per motori diesel costa in media € 500. Nel caso in cui l’auto sia a benzina, il prezzo scende in media a € 250.

Quando cambiare gli iniettori di un motore diesel ?

Gli iniettori non vengono solitamente modificati a meno che non si apprezzi che hanno un problema che li costringe a cambiarli. Quello che dovresti fare regolarmente è pulire gli iniettori della tua auto a circa 50.000 chilometri o se sono trascorsi 2 anni dall’ultima pulizia.

Pezzi di ricambio che ti serviranno per cambiare gli iniettori di un motore diesel

Come cambiare gli iniettori di un motore diesel
Come cambiare gli iniettori di un motore diesel

Clicca qui per trovare gli iniettori giusti per la tua auto nel nostro negozio online, al miglior prezzo di mercato. Tutte le spedizioni e resi sono gratuiti e forniamo consegnato il 95% degli ordini in 24 ore.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi